...E ANDIAMO AVANTI!...E ANDIAMO AVANTI!Fratelli d'Italia

Monday, November 07, 2005

Da Clichy-sous-bois a Bologna il passo è breve

Non voglio entrare nel merito delle isteriche affermazioni di Prodi. L'opposizione d'altronde ha manifestato più e più volte la sua schadenfreude nei confronti del governo (solo per quanto riguarda l'Iraq si potrebbe scrivere un romanzo). Il punto è che Prodi ha ragione. E se scoppiassero incidenti anche in Italia non sarebbe colpa delle sue affermazioni (per quanto fuori luogo) e forse oltre un certo punto non si tratterebbe neanche di atti emulativi. No, il vero problema è che se scoppiasse una rivolta in Italia, a difendere i rivoltosi ci sarebbero, mischiati tra le loro fila, tutti quegli esponenti politici che a Bologna e in tante altre occasioni hanno dimostrato che il rispetto della legalità è solo uno dei mezzi per raggiungere il loro scopo (e nemmeno il più importante).